Porto di Cagliari-mappe, cartine,servizi - Mare Mediterraneo - Mediterranean Sea -  Crociere - navi da crociera,traghetti, Vacanze, hotel, alberghi, villagi vacanze, appartamenti, bed & brekfast, ville,
HOME VELA NEWS PRENOTA CROCIERE CHARTERER/NOLEGGIO MEDSEA MAP ARCIPELAGHI SICILY PORTS

HOME CondividiMappa del porto   Posizione navi MARE TIRRENO - REGIONE :ITALIA - SARDEGNA - PORTO DI Cagliari
Hotel a Cagliari

Coordinate
  • porto storico: lat. 39° 11' 42'' N, long. 09° 06' 24'' E -
  • porto canale: lat. 39° 11' 33'' N, long. 09° 03' 46'' E
    Descrizione:Il porto storico si sviluppa su circa 5.800 metri di banchina è adibito al traffico commerciale, Ro-Ro e navi passeggeri.In quest'area il pescaggio disponibile varia da un minimo di 3 ad un massimo di 12 metri.
    Il porto canale si estende per oltre 1.600 metri e offre cinque accosti per traffico transhipment e Ro-Ro. A questi si affiancano gli accosti petrolchimici che ospitano attracchi per complessive diciassette navi. In quest'area il pescaggio disponibile varia da un minimo di 8 ad un massimo di 14 metri.

    Stop al Piano regolatore portuale
    12 febbraio 2014 - Porto di Cagliari nell'incertezza dopo l'annullamento del Piano regolatore da parte del Consiglio di Stato che ha accolto il ricorso al presidente della Repubblica di un concessionario dello scalo cittadino. Tutto da rifare? Il commissario dell'Autorità portuale sta studiando il caso, ma sicuramente per lo scalo marittimo del capoluogo è una bella gatta da pelare. Il rischio é la paralisi o l'azzeramento di provvedimenti adottati finora sulla base di un Piano che per il Consiglio di Stato é nullo. Senza contare che potrebbero moltiplicarsi anche i ricorsi. Tecnicamente il giudice ha rilevato una procedura non corretta sulla Vas, la valutazione ambientale strategica, soprattutto legata ai tempi. "Il parere del Consiglio superiore dei lavori pubblici - si legge nella sentenza - deve necessariamente precedere la valutazione ambientale strategica". E, continua il giudice, "non può ritenersi in modo apodittico, come sostiene il Ministero nella relazione conclusiva dell'istruttoria sul ricorso, che le raccomandazioni contenute nel parere del Consiglio non possano in alcun modo incidere sulla Vas".

    Cagliari home-port crociere
    23 agosto 2013 - "Per ora si tratta di piccoli gruppi,in futuro si vedrà". Si tratta di un esperimento di un tour operator di Mosca, in occasione degli ultimi approdi della Costa Voyager,che ha predisposto per i suoi clienti crocieristi la partenza dal capoluogo sardo. Anche per il prossimo arrivo della nave della compagnia genovese, previsto per sabato, un altro drappello di viaggiatori russi partirà dal molo Rinascita. Un esperimento che potrebbe diventare la regola per il futuro. Intanto ieri mattina è approdata al porto di Cagliari la Island Escape della compagnia Thomson. Millesettecento i passeggeri a bordo, tutti inglesi: circa duecento di loro hanno scelto di partecipare a un tour a Nora. Il resto si è riversato in città: i turisti hanno preso d'assalto le strade del centro, trenino e pullman cabrio. I prossimi arrivi: il 24 è in programma il ritorno della Costa Voyager, e la nave della compagnia genovese sarà a Cagliari anche il 31. Completano il calendario di agosto la Quest for Adventure della compagnia Saga il 27, e il giorno dopo la Serenissima della compagnia Serenissima Cruises.

    Tirrenia contro la crisi e il caro petrolio
    Cagliari, 16 febbraio 2013 - Biglietti della nave divisibili in dieci rate per tariffe superiori ai 300 euro e pacchetti low cost, viaggio più albergo in alcune località della Sardegna, con sconti anche del 25%. Sono le due novità annunciate a Cagliari dal presidente di Cin Tirrenia, Ettore Morace, a margine della conferenza stampa di presentazione del progetto ForMare per gli studenti impegnati negli stage a bordo delle imbarcazioni della compagnia napoletana. "Iniziative - ha affermato Morace - che stanno raccogliendo un grande successo. Ricordiamo che le rate sono senza interessi e che gli accordi con gli alberghi hanno l'obiettivo di far viaggiare i passeggeri anche al di la dei canonici mesi delle vacanze estive. Insomma, puntiamo alla destagionalizzazione". Primo bilancio dell'esperienza nuova Tirrenia: "Siamo partiti nel 2012 - ha detto Morace - e abbiamo già un incremento di passeggeri nello scorso anno del 10%".



  • E-Mail contact harbours@harbours.net
    Web Services by © 2013 Internet Network Solutions - Italy/UE - All Rights Reserved